Simone Moro in tv con Papa Francesco Con Lunger spiegherà il Padre Nostro
Simone Moro e Tamara Lunger

Simone Moro in tv con Papa Francesco
Con Lunger spiegherà il Padre Nostro

Una nuova avventura e un importante percorso. Simone Moro e Tamara Lunger volano ancora più alto del solito e mercoledì 15 novembre alle 21.05 saranno su Tv2000, l’emittente della Conferenza episcopale italiana (Cei), per partecipare al programma «Padre nostro».

La trasmissione è nata da un’idea di don Marco Pozza, giovane cappellano del carcere di Padova che ha pensato di dividere la preghiera nelle nove frasi che la compongono e su ognuna di esse costruire una puntata, coinvolgendo personaggi laici del mondo della cultura, dello spettacolo e dello sport, chiamati a interrogarsi sul senso delle parole recitate in questa «orazione del Signore». A Moro e Lunger, don Marco, che conduce anche la trasmissione, ha assegnato, non per caso, la frase «Sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra».

Moro e Lunger, entrambi piloti oltre che alpinisti, non potevano che commentare questa frase e hanno anche portato don Marco in elicottero sulle Orobie: una frase molto concreta ma anche molto profonda «Sia fatta la tua volontà», con Tamara che in puntata racconterà la rinuncia alla vetta del Nanga Parbat quando è caduta, precipitando per oltre 200 metri, mentre Simone Moro si è soffermato di più sull’accettazione della rinuncia, anche per rispetto della vita e degli affetti.

A rendere la trasmissione davvero speciale Papa Francesco, che in ogni puntata commenta insieme a don Marco i singoli passaggi del «Padre nostro». E che riceverà in udienza privata tutti coloro che hanno preso parte a questa doppia interpretazione - religiosa e laica - della preghiera.

Prima di loro hanno partecipato al programma la scrittrice Silvia Avallone, Erri De Luca, l’attrice Maria Grazia Cucinotta, mentre nelle puntate successive seguiranno Carlo Petrini, fondatore di Slow-food, l’attore Flavio Insinna, l’olimpionica di scherma Valentina Vezzali e il regista e scrittore Pif.


© RIPRODUZIONE RISERVATA