Goggia, sfuma il sogno del «triplete» Valfurva, seconda ai campionati italiani

Goggia, sfuma il sogno del «triplete»
Valfurva, seconda ai campionati italiani

32 centesimi il distacco della campionessa bergamasca dalla vincitrice Anna Schnarf sulla pista di Santa Caterina Valfurva.

Sofia Goggia per un soffio non è riuscita nell’impresa di realizzare il «triplete», termine che nel mondo calcistico indica tradizionalmente la squadra che nella stessa stagione riesce a vincere i tre maggiori titoli in palio: campionato, Champions e Coppa nazionale. Sofia Goggia dopo aver vinto Olimpiadi e Coppa del Mondo di specialità non è riuscita nella sua stagione migliore ad aggiungere alla sua bacheca anche il titolo italiano di discesa che invece è andato a Anna Schnarf e negli uomini a Christof Innerhofer. Ai Tricolori di Santa Caterina Valfurva, disputati sulla pista “Deborah Compagnoni” la 33enne l’altoatesina si è tolta la soddisfazione di battere l’olimpionica di discesa Sofia Goggia, seconda per 32/100 nella specialità più veloce e di 93/100 nella gara doppia. Al terzo posto in entrambe le prove Nicole Delago. In discesa si sono piazzate al quarto e quinto posto Nadia Fanchini e Verena Stuffer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA