Stromberg: l’Atalanta merita questo match «Stasera potrà succedere di tutto» - Video

Stromberg: l’Atalanta merita questo match
«Stasera potrà succedere di tutto» - Video

Glenn Stromberg commenterà per la televisione nazionale svedese la partita Atalanta-PSG, quarto di finale di Uefa Champions League. Per l’indimenticato ex capitano dell’Atalanta un sogno che si avvera e, nell’intervista realizzata alla vigilia del match, commenta così il cammino dei nerazzurri: «L’Atalanta è una realtà».

«Questa è una partita delle partite. Nel mio stadio: sembra quasi impossibile, io sono diventata professionista proprio nello stadio dove gioca stasera l’Atalanta». Glenn Stromberg si trova a Lisbona e da qui commenterà per la televisione nazionale svedese la partita Atalanta-PSG, quarto di finale di Uefa Champions League

«Sarà una grande emozione. Proprio a Lisbona ho tanti ricordi, anche legati all’Atalanta, quando abbiamo battuto lo Sporting e siamo arrivati alla seminifinale di Coppa delle Coppe. Una cavalcata incredibile, mentre giocavamo in serie B: ora mi chiamano da tutto il mondo per parlare di Atalanta e per ricordare quegli anni».

«La squadra mi ha stupito? Non tanto negli ultimi tempi, più tempo fa. Ora piano piano tutto si sta mettendo insieme, si sta raccogliendo quando fatto nel tempo. Ormai dell’Atalanta si parla nel mondo: ha dimostrato anno dopo anno che non è lì per caso, che le vittorie non sono una casualità». E sulla partita Stromberg è molto chiaro: «Sono 90 minuti, questa squadra merita di essere lì: può succedere di tutto. L’Atalanta merita tutto, con grande fiducia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA