Tie break amaro per la Foppa Casalmaggiore la beffa in casa

Tie break amaro per la Foppa
Casalmaggiore la beffa in casa

È finita con un tie break la prima in terra bergamasca della Foppapedretti.
Un tie break amaro per come si è concluso, visto che a prevalere per 3-2 è stata la Pomì Casalmaggiore

Il match ha regalato tanto batticuore ai quasi duemila spettatori accorsi per questa prima sfida a casa PalaNorda. Un primo set con emozioni vere, soprattutto con l’ingresso di Celeste Plak, con un rincorrersi di palle set annullate. Decisamente emozionante il finale che ha consegnato il primo parziale a Casalmaggiore 27-25.

La Foppapedretti ingrana la marcia giusta e nel secondo set strappa applausi e parità con il parziale di 25-19. Terzo parziale: sul 12-11 Plak tira il fiato ed entra in campo Miriam Sylla. E allora è Sara Loda a caricarsi sulle spalle il peso dell’attacco e a portare la Foppapedretti sul 2-1 ancora con una frazione a favore di 25-19.

Foppapedretti-Casalmaggiore

Foppapedretti-Casalmaggiore
(Foto by Yuri Colleoni)

Non basta: Casalmaggiore si riporta in parità prevalendo in un set praticamente a senso unico (25-14) e sullo slancio ritrova le energie che la conducono a strappare la vittoria per 15-10. Un solo punto per le rossoblù.

Le giocatrici della Foppa abbacchiate per il ko

Le giocatrici della Foppa abbacchiate per il ko
(Foto by Yuri Colleoni)

Ma la marcia continua: domenica si va in Toscana, ad affrontare Il Bisonte Firenze.

IL TABELLINO

FOPPAPEDRETTI BERGAMO-POMI’ CASALMAGGIORE 2-3

Parziale: 25-27, 25-19, 25-19, 14-25, 10-15.

FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Mori 1, Deesing n.e., Loda 11, Paggi 11, Blagojevic 6, Merlo (L), Melandri 6, Radecka 2, Plak 20, Mambelli, Sylla 8, Tasca n.e. All. Lavarini.

POMI’ CASALMAGGIORE: Ortolani 8, Skorupa 4, Bianchini 3, Sirressi (L), Gennari 14, Quiligotti n.e., Gibbemeyer 12, Agrifoglio n.e., Klimovich n.e., Zago, Stevanovic 12, Tirozzi 23. All. Mazzanti

Arbitri: Umberto Zanussi e Roberto Boris.

Note: durata set 34’, 31’, 30’, 26’, 17’. Battute vincenti: Bergamo 1, Casalmaggiore 3. Battute sbagliate: Bergamo 13, Casalmaggiore 19. Muri: Bergamo 6, Casalmaggiore 15. Spettatori: 1.831 (650 abbonati). Incasso: 13.687 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA