Tiro a volo: da Ardesio a Montichiari E Borlini conquista  il titolo italiano
Graziano Borlini, 57 anni di Ardesio

Tiro a volo: da Ardesio a Montichiari
E Borlini conquista il titolo italiano

Da Ardesio a Montichiari per vincere il tricolore: è la storia di Graziano Borlini, tiratore bergamasco che in autunno ha varcato l’Oglio per accasarsi al Tav Pezzaioli di Montichiari. Una scelta che lo ha ripagato con il titolo italiano a squadre di Fossa Olimpica invernale.

Sulle pedane del Tav Valle Aniene di Roma, la squadra bresciana si è imposta con il punteggio finale di 550/600, trascinata dal 57 seriano (operaio alla Sitip di Cene) che si è distinto con un ottimo 94/100. Per Borlini e i compagni di squadra oltre al tricolore è arrivata anche la soddisfazione supplementare di essersi lasciati alle spalle le temibili Fiamme Oro che schieravano l’azzurro Erminio Frasca. E ora appuntamento a inizio aprile a Cologno al Serio dove si disputerà il Gran Premio individuale di categoria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA