Top e flop del calcio provinciale Brusaporto cade con la Grumellese
La formazione della Grumellese (Foto by Gigi Di Cio)

Top e flop del calcio provinciale
Brusaporto cade con la Grumellese

Ripartono i campionati del calcio provinciale bergamasco, mentre in Serie D è già il tempo di fare il punto dopo due giornate di ritorno.

Buon momento per la Virtus Bergamo, che con 4 punti in due partite riconquista il 6° posto in graduatoria. Sempre aperta la lotta per il primato in Eccellenza tra Brusaporto e Vertovese: ora il distacco tra la 1° e la 2° del girone C è di soli 4 punti. Ecco in sintesi tutti i top e i flop del primo vero week end calcistico del 2019.

SERIE D: Unico successo proprio quello della Virtus Bergamo, che piega 2-1 in rimonta il Legnago, mentre pareggia in rimonta il Pontisola sul campo del Sondrio (1-1) e il prossimo turno mette in programma il derby più atteso tra le due formazioni. Il Ciserano non va oltre lo 0-0 con il fanalino Olginatese, mentre il Caravaggio è battuto 2-0 in casa dal Seregno, stesso risultato per lo Scanzo contro il Como e ko per 1-0 per il Villa d’Almè sul campo dell’Ambrosiana.

ECCELLENZA:
+ GRAN COLPO: Doppietta di Piantoni dal dischetto e la Grumellese in un solo colpo conquista il successo all’esordio nel ritorno e ferma la serie di 10 vittorie della capolista Brusaporto.
- KO IMMERITATO: Inizia con una sconfitta il 2019 della Cisanese, che non demerita ma torna con un 2-0 dalla trasferta in casa della Pontelambrese.

PROMOZIONE:
+ ZONA PLAYOFF: Nono risultato utile consecutivo del Bergamo Longuelo, che si conferma tra le migliori e dopo l’1-0 in casa del San Paolo d’Argon è in zona playoff.

- MALE IN TRASFERTA: Terza sconfitta su 4 lontano dalle mura amiche per la Fiorente Colognola, infarcita di giovani e battuta 2-0 in casa del Romanengo.

PRIMA CATEGORIA:
+ FALCO DA PLAYOFF: Grande rimonta della formazione di Albino, che in poche settimane passa dalla zona salvezza alla speranza di giocarsi il 1° posto dopo il successo per 3-1 contro il Cologne.

- INCREDIBILE RIMONTA: Fa festa troppo presto il Gorle, che dopo essere passato sul 2-0 in casa contro la Pagazzanese si fa rimontare sul 3-2 con il gol decisivo di Zanichelli a 5 dal termine.

SECONDA CATEGORIA:
+ BERBENNO IN TESTA: Grazie al 2-0 sul campo del Ponte e alla sconfitta della capolista Roncola contro la Zognese, i ragazzi di Fracassetti conquistano la vetta del girone A.

-CALO BARIANESE: Dopo aver raggiunto la vetta nelle ultime 4 giornate i bassaioli hanno raccolto altrettante sconfitte: nella prima di ritorno la Brignanese passa con il risultato di 4-1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA