Un po’ hipster e un po’ capopopolo L’islandese che piace all’Atalanta - Video
Aron Gunnarson

Un po’ hipster e un po’ capopopolo
L’islandese che piace all’Atalanta - Video

Si chiama Aron Gunnarson, gioca nel Cardiff ed è diventato famoso per un video con i suoi tifosi.

C’è chi se lo sogna già sotto la Pisani a scatenare la curva come ha fatto nei recenti Europei di Francia, quando guidava da capitano la sua Islanda, autentica rivelazione del torneo capace di arrendersi solo ai quarti ai padroni di casa transalpini. Non prima di avere buttato fuori però l’Inghilterra in un match che resterà nella storia del calcio, islandese sì ma anche europeo. Lui è Aron Gunnarson, classe 1989, centrocampista del Cardiff, squadra gallese che milita in Championship, la serie B inglese. Guardate come guida i suoi tifosi festanti seppure dopo la sconfitta 5-2 con la Francia.

Pare che l’Atalanta ci stia facendo un pensierino a questo centrocampista con la barba da hipster. Cresciuto calcisticamente nella squadra islandese dell’Íþróttafélagið Þór (no, non è un refuso) è passato prima agli olandesi dell’Az Alkmaar per poi arrivare in Inghilterra nelle file del Coventry e nel 2011 nel Cardiff.


© RIPRODUZIONE RISERVATA