Bimbo di 3 anni sotto un’auto Tanto spavento a Palosco
La piazza teatro dell’incidente a Palosco

Bimbo di 3 anni sotto un’auto
Tanto spavento a Palosco

I passanti sono intervenuti per estrarlo da sotto l’auto. Il piccolo è in prognosi riservata

Tanto spavento per un bambino di 3 anni, vittima di un incidente a Palosco nella centralissima piazza Manzoni: è in prognosi riservata al «Papa Giovanni XXIII». Erano da poco passate le 9 quando il bambino è sceso dall’auto guidata dalla nonna 56enne e insieme hanno attraversato la piazza. Nel mentre è sopravvenuta una station wagon: la sua conducente, per causa ancora in via d’accertamento ha perso il controllo del mezzo e ha urtato prima l’auto della nonna e poi i due. Il bambino è finito sotto l’auto, con grande spavento di tutti. Sono subito intervenuti i passanti, con in testa il proprietario di un vicino bar, che hanno sollevato il mezzo per estrarre il piccolo, molto spaventato.È stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che ha portato il piccolo al «Papa Giovanni XXIII» di Bergamo per gli accertamenti del caso. Anche la nonna è stata portata in ambulanza a Bergamo dopo alcuni svenimenti per lo spavento preso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA