Bariano, duplice omicidio in riva al Serio «Un regolamento di conti per lo spaccio»
Il cordone dei carabinieri sul luogo del duplice omicidio

Bariano, duplice omicidio in riva al Serio
«Un regolamento di conti per lo spaccio»

Due trentenni nordafricani uccisi con colpi di arma da fuoco, non sono ancora stati identificati. Si pensa a un regolamento di conti nell’ambito dello spaccio di droga.

Entrambi sarebbero nordafricani. I cadaveri sono stati trovati in mezzo a un campo di granturco in zona Tanganì. Si indaga nell’ambiente dei pusher. Ma ancora tutte le strade sono aperte. Sul posto sono intervenuti i Ris. L’allarme è stato lanciato intorno alle 21. La zona è stata transennata e illuminata dai fari per permettere i rilievi. I giornalisti sono stati tenuti lontani da un cordone di militari a diversi metri dal luogo del delitto.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 21 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA