Bariano, le vittime avevano 22 e 25 anni Abitanti della zona hanno udito spari

Bariano, le vittime avevano 22 e 25 anni
Abitanti della zona hanno udito spari

Una esecuzione in piena regola. Così sono stati uccisi E.N., 25 anni, e E.A., 22 anni, entrambi di nazionalità marocchina.

I loro corpi sono stati trovati nella serata di giovedì sera in mezzo a un campo di granturco in zona Tanganì. Si tratta di due spacciatori noti nell’ambiente della criminalità della Bassa. Li ha trovati un tossicodipendente che li stava cercando per procurarsi eroina. Secondo le prime informazioni avrebbe provato a chiamarli al telefono, ma non rintracciandoli ha provato a raggiungere la zona in cui solitamente operavano. Li ha trovati senza vita, uccisi a colpi di pistola, intorno alle 20. La Scientifica ha lavorato tutta notte alla ricerca di prove indispensabili per risalire agli autori del duplice omicidio.

Dalle prime indagini sembra che alcuni abitanti della zona abbiano sentito alcuni spari intorno alle 15.30 del pomeriggio di giovedì. L’autopsia, in programma nei prossimi giorni all’ospedale di Treviglio, dovrà far luce sulle modalità dell’omicidio.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 22 luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA