Casirate fa il bis dopo Amazon Un’altra logistica si insedia nella Bassa

Casirate fa il bis dopo Amazon
Un’altra logistica si insedia nella Bassa

A Casirate arriverà un’altra logistica che si insedierà a fianco di Amazon. E a portarla nel piccolo paese della pianura sarà ancora Vailog, la società italiana specializzata a livello internazionale nello sviluppo di grandi progetti immobiliari e fra questi il centro di smistamento del colosso dell’e-commerce statunitense.

Il centro è stato realizzato su una metà dell’ex complesso Agip di proprietà dell’Eni, una superficie di circa 240 mila metri quadri. L’altra metà era ancora libera e di proprietà dell’Eni. E così Vailog ha deciso di acquistarla per proporla a un altro operatore della logistica che, a quanto sostiene Eric Vèron, amministratore delegato della società di sviluppo immobiliare, non è stato però ancora individuato. Non è una cosa strana. Il «modus operandi» di Vailog, e degli altri sviluppatori immobiliari che si sono affacciati sulla Pianura dopo che l’autostrada Brebemi-A35 ha attirato l’interesse di importanti nomi sulla Bassa Bergamasca, è solitamente questo.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 21 febbraio 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA