Casirate e Martinengo, tragedie in strada In due muoiono stroncati da un malore
I soccorsi sul posto (Foto by Cesni)

Casirate e Martinengo, tragedie in strada
In due muoiono stroncati da un malore

Nella tardo pomeriggio di lunedì 4 novembre una settantenne si è sentita male in un piazzale di Casirate. Vani i soccorsi. A Martinengo morto un uomo di 54 anni, colpito da un infarto davanti al cancello di casa.

Una donna è morta nel tardo pomeriggio di lunedì 4 novembre a Casirate d’Adda: la signora, settant’anni, intorno alle 18,30 si trovava nell piazzale di un ristorante in via Italia, il «Cindirella», e stava andando a trovare il figlio, che abita nella zona, quando si è sentita male ed è caduta a terra. L’ha notata una passante, che è entrata nel ristorante e ha immediatamente dato l’allarme: dal locale hanno allertato i 118 . Sul posto sono arrivate la Croce blu di rivolta d’Adda e un’automedica, ma i tentativi dei soccorritori di rianimare la donna, purtroppo, sono stati vani: è deceduta.

Un’ora più tardi a Martinengo un uomo di 54 anni di nazionalità marocchina è stato stroncato da un infarto davanti al cancello di casa: aveva appena fatto la spesa e stava rientrando per la cena.


Leggi l’articolo di Fabrizio Boschi acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di martedì 5 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA