Doveva essere ai domiciliari ma era al volante 30enne ubriaco causa un incidente, arrestato

Doveva essere ai domiciliari ma era al volante
30enne ubriaco causa un incidente, arrestato

Con un tasso alcolemico di tre volte superiore al consentito, guidava senza patente. È stato subito portato in carcere dai carabinieri di Martinengo.

I Carabinieri della Compagnia di Treviglio arrestato in flagranza di reato un 30enne marocchino, irregolare sul territorio nazionale, per evasione dagli arresti domiciliari, rimasto coinvolto in un incidente stradale ad Antegnate e trovato tra l’altro anche positivo all’alcoltest, oltre che ad essere senza patente di guida. L’uomo si trovava agli arresti domiciliari in provincia di Brescia per reati legati allo spaccio di droga.

I militari che lo hanno controllato dopo l’incidente non hanno potuto far altro che arrestarlo e portarlo in carcere. Il 30enne è stato anche denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza e per guida senza patente. Gli è stato riscontrato un tasso alcolemico di quasi tre volte superiore al limite consentito dalla legge.


© RIPRODUZIONE RISERVATA