Droga nella scatola dell’iPhone Denunciati due giovani a Treviglio

Droga nella scatola dell’iPhone
Denunciati due giovani a Treviglio

Marijuana ritrovata all’interno della scatola dello smartphone. Denunciati due giovani italiani di cui un minorenne. Hanno anche opposto resistenza a pubblico ufficiale.

La Volante del Commissariato di Treviglio, in via Milano intersezione via Magenta, ha controllato due giovani visti in atteggiamento sospetto tra i veicoli in sosta. Alla vista della pattuglia hanno cercato di allontanarsi ma sono stati fermati. Da un controllo risultavano avere una scatola dell’iPhone che all’atto dell’apertura risultava essere piena di marijuana. Veniva anche rinvenuto il bilancino portatile solitamente utilizzato dagli spacciatori per pesare la droga al dettaglio. Durante il controllo i due hanno opposto resistenza e hanno proferito minacce nei confronti degli agenti.

Accompagnati al Commissariato per il fotosegnalamento e il prelievo delle impronte e dagli accertamenti risultavano essere un minorenne e un 23enne, entrambi cittadini italiani. Al termine degli accertamenti si procedeva al sequestro della scatola dell’iPhone con lo stupefacente, oltre che del bilancino, alla denuncia di entrambi per detenzione ai fini di spaccio, nonché minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA