Imprenditore scomparso da martedì  Treviglio, recuperato il corpo senza vita

Imprenditore scomparso da martedì
Treviglio, recuperato il corpo senza vita

È stato trovato senza vita il corpo di Livio Corbella. L’uomo mancava da casa da martedì scorso e gli appelli in Rete così come le ricerche delle forze dell’ordine si sono susseguite in questi giorni.

L’uomo era uscito dalla sua abitazione di Treviglio, per andare in banca, in via le Cesare Battisti, e lì sarebbe stato visto per l’ultima volta. Da allora il vuoto. A lanciare l’allarme era stata la nuora con un appello in Rete.

Le ricerche sono scattate martedì sera, anche se la famiglia ha denunciato formalmente la scomparsa mercoledì mattina. Il suo corpo senza vita è stato ritrovato nel canale Muzza, a Cassano d’Adda, nella giornata di sabato 16 settembre: a darne notizia i carabinieri di Cassano domenica mattina. Per l’imprenditore è stata disposta l’autopsia ma è probabile che l’uomo sia morto o per un incidente o per un gesto volontario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA