Malore in moto, muore 19 giorni dopo La vittima è un uomo di 62 anni

Malore in moto, muore 19 giorni dopo
La vittima è un uomo di 62 anni

Un uomo di 62 anni è morto all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo 19 giorni dopo l’incidente in moto, causato da un malore.

Secondo gli accertamenti la vittima, che abitava a Verdellino, ha accusato un malore in sella alla sua Vespa e poi è uscito di strada. L’incidente è avvenuto lo scorso 15 marzo, alle 14, ad Arcene. È stato soccorso dai medici e portato, cosciente, all’ospedale. Dagli esami successivi all’incidente emerge il grave problema cerebrovascolare che ha causato il malore e all’improvviso le sue condizioni peggiorano. L’uomo è morto nella mattinata di martedì 3 aprile. Essendo iscritto all’Aido, l’ospedale ha avviato la procedura per il prelievo e la donazione degli organi.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de L’Eco di Bergamo in edicola 4 aprile 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA