Piante di cannabis tra i pomodori Denunciato 61enne a Verdellino

Piante di cannabis tra i pomodori
Denunciato 61enne a Verdellino

I carabinieri hanno scoperto 17 piante coltivate in casa di un pregiudicato.

Mirati servizi di osservazione e controllo a seguito di diverse segnalazioni e poi la perquisizione. Così, ad essere denunciato all’Autorità Giudiziaria dai militari della Tenenza di Zingonia è un pregiudicato 61enne di Verdellino che all’interno della sua abitazione aveva allestito una vera e propria serra con 17 piante di cannabis indica che, per alcuni esemplari, avevano raggiunto un’altezza dell’arbusto di oltre un metro e mezzo.

Oltre alle piante rinvenute, anche il materiale per la coltivazione, diversi semi in barattolo ed altro stupefacente già rimosso dalla pianta e pronto ad essere consumato. Il tutto è stato posto sotto sequestro ed assunto in carico in attesa di essere sottoposto alle analisi quali-quantitative presso il laboratorio analisi dell’Asl bergamasca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA