Polizia, in servizio le nuove volanti Già impegnate nei controlli sulle strade
Le nuove volanti della questura in servizio in città

Polizia, in servizio le nuove volanti
Già impegnate nei controlli sulle strade

Le Alfa Romeo Giulietta destinate alla Questura e al commissariato di Treviglio: hanno caratteristiche e accorgimenti che migliorano l’aspetto della sicurezza degli operatori impegnati nel delicato servizio di controllo del territorio.

In questi giorni alla Questura di Bergamo sono state assegnate nuove autovetture Alfa Romeo Giulietta, destinate al personale che svolge servizio di controllo del territorio. Un’assegnazione di risorse strumentali che segue l’incremento di personale alla questura di Bergamo – spiegano da via Noli - e «dimostra la vicinanza e l’attenzione del Dipartimento di Pubblica Sicurezza per il capoluogo bergamasco e la sua provincia».

Le nuove autovetture, destinate dal questore Maurizio Auriemma al servizio Volanti della Questura e del Commissariato di Treviglio, hanno caratteristiche e accorgimenti che migliorano l’aspetto della sicurezza degli operatori impegnati nel delicato servizio di controllo del territorio, oltre a essere state implementate con adattamenti tecnologici che permettono di attivare velocemente i vari dispositivi di emergenza e visibilità funzionali a una migliore gestione del servizio sia sul piano della prevenzione e repressione dei reati sia per quanto concerne il soccorso pubblico ai cittadini.

Le pattuglie in piazza Vecchia, in Città Alta

Le pattuglie in piazza Vecchia, in Città Alta

Le autovetture, nel corso dei primi servizi, hanno dimostrato la loro efficienza operativa e di impiego operando in città ed in mezzo alla gente nei controlli inerenti la prevenzione dei reati e la verifica del rispetto della normativa anti Covid-19.


© RIPRODUZIONE RISERVATA