Prima il furto al bar e poi la fuga in bici Stezzano, arrestati due ladri nella notte

Prima il furto al bar e poi la fuga in bici
Stezzano, arrestati due ladri nella notte

Nella notte tra martedì 29 e mercoledì 30 gennaio i due avevano messo a segno un furto rubando 400 euro.

I carabinieri della Compagnia di Bergamo hanno arrestato due uomini, un 41enne di Osio Sopra e un 24enne di Erbusco, fermati mentre tentavano di fuggire dopo un furto in un bar.

Verso le 3 di notte, i due uomini, entrambi pregiudicati e senza fissa dimora, dopo aver raggiunto a bordo di due biciclette il bar «Sole&luna», in via Santuario di Stezzano, e aver forzato la vetrata d’ingresso con arnesi da scasso, sono entrati all’interno del locale e hanno sottratto il denaro contenuto nel registratore di cassa per circa 400 euro.

Sul posto, sono intervenuti i militari allertati da una chiamata al 112 di un vicino. Le pattuglie hanno inseguito per qualche centinaio di metri i due ladri che erano scappati in direzioni opposte con le loro biciclette, poi li hanno fermati. Nessun dubbio sulla loro responsabilità visto che addosso avevano ancora cacciaviti, martello e pinza utilizzati per forzare la porta di ingresso e tutto il denaro rubato.

I due uomini sono stati arrestati per furto aggravato e porto ingiustificato di arnesi da scasso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA