Si schianta in moto contro un cartello Urgnano, muore artigiano 37enne
I soccorsi sabato sera a Urgnano

Si schianta in moto contro un cartello
Urgnano, muore artigiano 37enne

Si è schiantato contro un cartello della segnaletica stradale ed è morto sul colpo. Tragico incidente sabato sera alle 22.10 in via Basella a Urgnano. La vittima è Guido Ratti, artigiano di 37 anni di Zanica.

Secondo i primi accertamenti l’uomo, in sella alla sua moto Ducati Monster, stava viaggiando in via Basella in direzione di Urgnano quando, nell’affrontare la curva all’altezza del ristorante «Antico Mulino», per cause ancora da accertare ha perso il controllo della moto. La strada in quel tratto non è illuminata e Ratti è finito proprio contro il cartello stradale che indica la curva. Evidenti i segni dell’impatto. Dopo l’urto, Ratti è stato sbalzato dalla sella ed è volato per circa cinque metri sul ciglio erboso della strada, mentre la moto ha finito la sua corsa nel campo, tre metri più in là.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 27 agosto 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA