Spacciava all’autolavaggio sulla Rivoltana Colpisce carabiniere per evitare l’arresto

Spacciava all’autolavaggio sulla Rivoltana
Colpisce carabiniere per evitare l’arresto

Spacciava all’autolavaggio di Caravaggio sulla strada Rivoltana: preso un 35 enne marocchino con precedenti.

Spaccio di cocaina in un’autolavaggio della strada Rivoltana a Caravaggio: dopo una serie di appostamenti dei carabinieri della compagnia di Treviglio, è stato fermato un marocchino di 35 anni mentre cedeva dosi di stupefacente a un cliente. L’operazione è stata condotta dal Nucleo operativo e radiomobile di Treviglio con i colleghi di Caravaggio: lo spacciatore, colto sul fatto, ha cercato però di investire un carabiniere e ha poi speronato l’auto delle Forze dell’ordine, danneggiandola nella parte anteriore. Bloccato subito dopo l’uomo è stato portato in carcere: aveva precedenti di spaccio. Addosso aveva quattro dosi di cocaina e vari cellulari utilizzati per contattare i clienti. Un militare ha riportato delle contusioni ed è stato portato all’ospedale di Treviglio con una prognosi di dieci giorni. L’uomo, regolare in Italia, era sposato con un’italiana: nei prossimi giorni verrà interrogato dal gip per la relativa udienza di convalida.


© RIPRODUZIONE RISERVATA