Tragedia in montagna nel bresciano  Muore 26enne alpinista bergamasco

Tragedia in montagna nel bresciano
Muore 26enne alpinista bergamasco

Il giovane abitava a Romano di Lombardia.

Tragedia in montagna nel bresciano. Sabato mattina attorno alle 1 1.30 ai Corni di Premassone, sopra Edolo, ad una quota che supera i 3.000 metri , un giovane di 26 anni di Romano di Lombardia, ha perso la vita precipitando per 300 metri in una zona molto frequentata dagli alpinisti, non priva di passaggi impegnativi sulle creste che danno il nome al luogo, anche per quanti amano arrampicare.

Per soccorrere il giovane si è levata in volo l’eliambulanza di Bergamo che ha raggiunto il luogo della tragedia. Inutile ogni tentativo di soccorrere l’uomo, la cui salma è stata recuperata dal personale del Soccorso Alpino presente a bordo, per consentirne il trasferimento a valle.


© RIPRODUZIONE RISERVATA