Treviglio e Caravaggio, giorno della verità Ballottaggi, aggiornamenti in tempo reale

Treviglio e Caravaggio, giorno della verità
Ballottaggi, aggiornamenti in tempo reale

È il giorno della verità per Treviglio e Caravaggio dove si terranno i ballottaggi che decideranno chi guiderà i due Comuni.

Gli elettori, quasi 35 mila complessivamente, sono chiamati per il secondo turno delle elezioni amministrative a scegliere fra due sfidanti. A Treviglio (22.590 elettori e 25 seggi) il confronto è tra Juri Imeri ed Erik Molteni. Imeri porta avanti la bandiera dell’amministrazione di Giuseppe Pezzoni (terminata in anticipo per via delle dimissioni del sindaco) con il sostegno della Lega, Fratelli d’italia-Alleanza nazionale e due liste civiche. Lo stesso Imeri si presenta ai blocchi di partenza con un buon numero di consensi: al primo turno il 5 giugno infatti ha raccolto il 41,43% (5.762 preferenze). Dall’altra parte Erik Molteni, alfiere del centrosinistra con l’appoggio di Pd, Italia dei valori e due liste civiche, impegnato in una partenza in salita dal suo 33,25% (4.618 voti).

A Caravaggio (12.364 elettori e 15 seggi) la partita si gioca tra Ettore Pirovano e Claudio Bolandrini. Pirovano parte avvantaggiato visto che al primo turno ha già rastrellato oltre il 37% dei voti contro il 29% dell’avversario. Due liste sostengono l’ex presidente della Provincia: Lega Nord e «Noi con Pirovano sindaco». Anche Bolandrini ha l’appoggio di due formazioni: il Pd e la lista civica «Bolandrini sindaco per Caravaggio». I seggi nei due comuni saranno aperti dalle 7 alle 23. Per poter votare gli elettori dovranno presentare la tessera elettorale e un documento di identità. Lo scrutinio inizierà subito dopo le 23 per rendere noti i nomi dei nuovi sindaci in nottata. L’appuntamento sarà seguito come sempre in diretta su www.ecodibergamo.it con aggiornamenti in tempo reale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA