A Firenze altre 60 salme da Bergamo Trasferite con i mezzi dell’Esercito

A Firenze altre 60 salme da Bergamo
Trasferite con i mezzi dell’Esercito

Sono arrivate martedì 7 aprile al tempio crematorio di Trespiano, a Firenze, altre 60 salme di pazienti deceduti per Coronavirus, provenienti da Bergamo.

È il secondo viaggio dopo le precedenti 50 salme portate dalla stessa città lombarda a Firenze per la cremazione il 2 aprile. I feretri sono arrivati con mezzi dell’Esercito italiano: l’autocolonna ha raggiunto Trespiano per la via Bolognese, dove c’è il cimitero più grande di Firenze, dopo aver transitato per le strade cittadine. Il trasporto si è reso necessario a causa delle difficoltà nella gestione delle salme nel Nord Italia, per l’elevato numero di deceduti a causa del coronavirus.


© RIPRODUZIONE RISERVATA