Città Alta, falso allarme incendio alla Mai
Controlli con l’auto scala: è un effetto ottico

Allarme incendio alla Mai intorno alle 23 di venerdì 19 dicembre, in Città Alta. Alla storica biblioteca di Bergamo sono sopraggiunte due squadre dei vigili del fuoco da Bergamo e la polizia locale.

Città Alta, falso allarme incendio alla Mai     Controlli con l’auto scala: è un effetto ottico

Alcuni passanti hanno dato l’allarme dopo aver notato del fumo salire dal tetto della biblioteca, ma si trattava di un falso allarme causato da un effetto ottico. Dopo la segnalazione immediati i controlli: i vigili del fuoco di Bergamo sono saliti con l’autoscala e hanno ispezionato esternamente l’edificio. Si è trattato fortunatamente di un falso allarme, di un effetto ottico provocato dalla bassa pressione, secondo quanto spiegato dai vigili del fuoco: si sarebbe creato del vapore che, con le luci dei faretti sulla facciata dell’edificio, ha provocato l’effetto ottico del «fumo» che i passanti hanno notato.

Allarme rientrato, i vigili del fuoco hanno terminato l’intervento verso le 23.40. Presente sul posto anche la direttrice della biblioteca Mai Maria Elisabetta Manca, allertata per sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA