Arrestato e denunciato più volte  35enne in libertà vigilata

Arrestato e denunciato più volte
35enne in libertà vigilata

Arrestato e denunciato più volte dai carabinieri: 35enne italiano senza fissa dimora sottoposto a misura di prevenzione.

L’uomo è un 35enne, gravato da numerosi precedenti penali: è stato più volte deferito in stato di libertà, e più specificamente per furto aggravato nel 2002, a Bergamo, dove si impossessava di numerosi generi alimentari presso il negozio Auchan di via Carducci e cercava di rubare numerosi occhiali presso l’ottica Avanzi sempre nella via Carducci; nel 2005 gli veniva notificato un decreto con contestuale divieto d’espatrio per 2 mesi per uso di sostanze stupefacenti; nel 2016 veniva deferito in stato di libertà per favoreggiamento personale, poiché aveva tentato di eludere le investigazioni nei confronti di un cittadino marocchino arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; nel luglio 2018 veniva deferito in stato di libertà per ubriachezza; nell’agosto 2018 veniva denunciato per rapina poiché in Albano Sant’Alessandro aveva minacciato una persona e, dietro minaccia con un collo di bottiglia di vetro rotto, si era fatto consegnare 200 euro circa.

Il destinatario della misura di prevenzione della durata di tre anni, ritenuto essere persona dedita alla commissione di reati, nonché soggetto che vive abitualmente, anche in parte, con i proventi di attività delittuose, è stato formalmente esortato a tenere una condotta conforme alla legge, avvisandolo nel contempo, che se non cambierà condotta, potrà essere sottoposto a misure di prevenzione più stringenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA