Atalanta, a Torino per l’Europa Kessie a disposizione, Papu c’è
Kessie e Gomez preparano l’assolto al Toro

Atalanta, a Torino per l’Europa
Kessie a disposizione, Papu c’è

Parlano Fumagalli e Biffi, collaboratori di mister Gasperini: «Dovremo essere bravi a fare la partita e a neutralizzare i giocatori granata di talento»

Vigilia particolare in casa Atalanta. Il turno di domenica all’ora di pranzo a Torino contro i granata è alle porte, la squadra è pronta a partire per la città della Mole, mentre in sala stampa, complice la squalifica del tecnico Gian Piero Gasperini, è toccato ai suoi collaboratori, Mauro Fumagalli e Massimo Biffi presentare il match. «L’idea di calcio del mister è stata chiara da subito - ha affermato Fumagalli-: poi è normale che ci sia voluta qualche settimana, vivere questo rapporto è piacevole. Passiamo tanto tempo qua, poi dipende da che tipo di partita, quando c’è l’infrasettimanale aumenta: il mister mi ha sempre colpito per come sa controllare la situazione a 360°, per noi è fondamentale, se è sul pezzo è più semplice trovare la strada da seguire per un collaboratore. Colpisce la sua preparazione, dal punto di vista tattico è forte, la sua idea di calcio è molto interessante, propositiva ed offensiva, andiamo a giocare su tutti i campi con l’idea di vincere, la mentalità è cambiata, poi è chiaro che i risultati aiutano».

Da sinistra, Massimo Biffi e Mauro Fumagalli

Da sinistra, Massimo Biffi e Mauro Fumagalli

Torino è sempre un campo ostico per i nerazzurri, ancor di più quest’anno contro una squadra agguerrita e vogliosa di ritornare in Europa League. «È uno scontro diretto, una formazione strutturata per raggiungere l’Europa, siamo davanti a loro, in casa hanno fatto ottime partite, sappiamo che è una partita tosta, ma noi ce la giocheremo senza pensare troppo a quello che sarà. Hanno anche Iturbe adesso in avanti, il loro potenziale offensivo è importante: hanno un Belotti in più, straripante e a segno spesso, dovremo essere bravi a fare la partita e a neutralizzare questi giocatori di talento».

Kurtic nella partita d’andata

Kurtic nella partita d’andata

In ottica formazione Kessie e Gomez sono ok. «Kessie si è allenato, è a disposizione, è tornato come era partito, se gioca o non gioca non si sa. Papu è a posto, ha risolto i suoi problemi. A parte Bastoni gli altri hanno giocato molto in difesa: il mister ha le idee chiare, Bastoni ha esordito, ha fatto bene, è stata una settimana di elogi, è chiaro che deve crescere con calma e deve riconfermarsi, il potenziale c’è serve continuità».

Bastoni verso la riconferma tra i titolari?

Bastoni verso la riconferma tra i titolari?

Massimo Biffi è l’allenatore dei portieri, un settore stravolto dalla cessione di Sportiello, dalla rescissione di Bassi, agli arrivi di Gollini e Rossi, oltre alla presenza del Primavera Mazzini. «Gollini è giovane ma con esperienza e la società ha lavorato benissimo; Berisha ha qualità importanti e siamo messi bene: le gerarchie sono stabilite dai valori e dal rendimento. Gioca Berisha, Gollini si sta mettendo in discussione, l’Atalanta ha fatto bene a prenderlo. Rossi è ritornato alla base, ha grandi qualità, sarà un ottimo terzo portiere, un ruolo sottovalutato ma importante nel gruppo: ha giocato in Lega Pro, ha esperienza, è ancora giovane ed era la figura giusta anche perché è cresciuto da noi. Mazzini ha grandi qualità atletiche e deve migliorare in termini d’esperienza».

Masiello esulta dopo la rete dell’andata al Toro: finirà 2-1 per l’Atalanta

Masiello esulta dopo la rete dell’andata al Toro: finirà 2-1 per l’Atalanta

E per il match dei nerazzurri torna puntuale «TuttoAtalanta diretta stadio» su Bergamo Tv. A commentare la sfida con il Torino in studio, a partire dalle 12,15 fino alle 15,30 di domenica l’allenatore Alessio Pala, i giornalisti Arturo Zambaldo, Osvaldo Palazzini e Carlo Canavesi, il dirigente sportivo Luciano Passirani. Interventi tramite video chiamate Skipe, con Elisa Cucchi, Ralf Hildebrand, Massimo Casari, Mario Gamba (dalla Germania) Enrico Ongaro (da Miami-Florida) Enrico Fagiani e Attilio Varischetti. Dallo stadio di Torino collegamenti con il cronista Matteo De Sanctis. Al termine della partita, dalla sala stampa, interventi degli allenatori dell’ Atalanta e del Torino. Condurrà la trasmissione Fabrizio Pirola. I telespettatori possono inviare messaggi al numero 335.6969423. Bergamo Tv si riceve sul canale 17 del digitale terrestre e in streaming sul portale www.bergamotv.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA