Bergamo-Bolzano, autostrada della droga Sequestrati 10 chili di hashish, 4 arresti

Bergamo-Bolzano, autostrada della droga
Sequestrati 10 chili di hashish, 4 arresti

Compravano lo stupefacente nella nostra provincia e lo rivendevano a Bolzano.

L’indagine è cominciata a marzo, con appostamenti nei pressi dell’abitazione di due cittadini marocchini di 33 e 40 anni con precedenti per droga residenti a Bolzano. Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Bolzano hanno seguito gli spostamenti sospetti dei due che settimanalmente si recavano a Bergamo e hanno scoperto che nella nostra provincia si rifornivano della droga che poi spacciavano nella capoluogo dell’Alto Adige.

I due, nel viaggio di ritorno, lasciavano il carico di stupefacente in un nascondiglio alle porte di Bolzano, per non destare sospetti e non tenerlo nella propria abitazione. Scoperto il meccanismo, gli investigatori hanno atteso che l’intero iter criminale si compisse nuovamente, arrivando a scoprire anche i fornitori: due marocchini 40enne residenti nella nostra provincia. Per tutti sono scattate le manette. Sequestrati in totale 10 kg di hashih e 2 etti di cocaina.


Tutti i particolari dell’operazione acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 20 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA