Bergamo, interventi in corso nell’area sud Installati 12 «tag-pannelli» per segnalarli

Bergamo, interventi in corso nell’area sud
Installati 12 «tag-pannelli» per segnalarli

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto «Legami urbani» e del Bando Periferie, che hanno contribuito a cambiare alcune aree dei quartieri della cintura sud della città.

Accompagnano i principali interventi in corso o imminenti nell’ambito del progetto «Legami urbani», il piano per i quartieri sud della città avviato dal Comune di Bergamo: si tratta dei tag molto simili a quelli di Google Maps, a geolocalizzare proprio gli interventi finanziati dal governo attraverso il Bando Periferie. Un finanziamento di 18 milioni di euro che si è tradotto in opere pubbliche (come gli orti urbani a Celadina o il campo da calcio di via Rovelli, ecc.), ma anche in servizi (isole digitali, il bando per il sostegno ai negozi che si prendono carico di piccoli servizi di vicinato, ecc.) e che prevede una quota di comunicazione, proprio per rendere i cittadini partecipi delle ricadute sui quartieri degli interventi di riqualificazione legati al bando della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Nella giornata di oggi, venerdì 12 aprile, sono stati installati tra Malpensata, Celadina, Boccaleone, Grumello del Piano e Carnovali circa una dozzina di pannelli, utili a capire come il progetto «Legami urbani» e il Bando Periferie abbiano contribuito a cambiare alcune aree dei quartieri della cintura sud della città.


© RIPRODUZIONE RISERVATA