Bergamo, rivoluzione sosta in Malpensata Arrivano 50 nuovi posti per i residenti

Bergamo, rivoluzione sosta in Malpensata
Arrivano 50 nuovi posti per i residenti

Martedì 16 aprile verrà ultimata la segnaletica che identifica i nuovi spazi di sosta riservati ai residenti lungo le Vie Leoncavallo e Mozart.

Gli stalli sono circa una cinquantina e rappresentano la prima fase dell’attuazione della nuova zona di sosta residenti nel quartiere Malpensata.
Per poter sostare nelle nuove aree occorre:

- avere residenza anagrafica in una delle seguenti Vie: Via Carnovali civici pari dal 86/C al 100/E - civici dispari dal 93 al 95; Via Autostrada civici pari dal 2 al 18 - civici dispari dal 1 al 3/C; Via Maglio del Lotto; Via S.G.Bosco civici pari dal 2 al 38 - civici dispari dal 1 al 33/A; Via Zanica civici pari dal 2 al 10/E - civici dispari dal 1 al 9/A; Via Luzzati; Via Furietti civici pari dal 2 al 12 - civici dispari dal 1 al 9/A; Via Ozanam; Via Morelli; Via Benzoni; Via del Conventino; Via Leoncavallo; Via Gavazzeni civici pari dal 2 al 22/A - civici dispari dal 1 al 15;

- non possedere posti auto in sede propria

- richiedere il prescritto contrassegno per la zona I1.

Il contrassegno può essere richiesto:

- presso lo sportello unico rilascio permessi, ubicato in VIA MONTE GLENO, 13 c/o la sede di ATB ed è APERTO dalle ore 09.00 alle ore 12.30, dalle ore 14.00 alle 16.30, dal LUNEDI’ al VENERDI’ non festivi. Recapito telefonico 035/364211 - indirizzo mail: accessi.ztl@atb.bergamo.it
- accedendo direttamente alla pagina web http://service.atb.bergamo.it/atb/ quindi all’area Sosta e Transito Residenti.
- Il rilascio del contrassegno sarà possibile a seguito del pagamento della relativa tariffa, fissata in euro 20,00 per quella quadrimestrale ed in euro 60,00 per quella annuale.

Nel caso il suo veicolo fosse di tipo ibrido (con motore a propulsione termica-elettrica) o elettrico, è possibile usufruire di una riduzione della tariffa, rispettivamente del 50 e del 100 per cento, procedendo alla richiesta di un nuovo contrassegno come da istruzioni disponibili sempre sul portale atb@home al link sopraindicato.

Il pagamento della tariffa potrà essere effettuato:
- direttamente al portale (solo con carte di credito autorizzate);
- presso lo sportello sopra indicato;
A pagamento effettuato sarà possibile ottenere un contrassegno provvisorio con validità 30 giorni, mentre quello definitivo sarà spedito direttamente a domicilio o ritirato presso l’ufficio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA