Bergamo, vende canarini dal baule: multato pensionato al mercato

In Borgo Palazzo Si era piazzato con la sua Panda fuori dal mercato. Intervenuta la Polizia locale dopo una segnalazione.

Bergamo, vende canarini dal baule: multato pensionato al mercato

Aveva parcheggiato la sua Fiat Panda davanti al mercato ortofrutticolo di via Borgo Palazzo e si era messo a vendere, abusivamente, esemplari di canarini che teneva in gabbiette all’interno del bagagliaio. Per questo un pensionato è stato multato dalla polizia locale, che ieri mattina è intervenuta e gli ha anche sequestrato i volatili. Il controllo – avvenuto all’esterno del mercato – è scattato a seguito di una segnalazione inviata alla locale e al servizio veterinario di Ats, a sua volta intevenuto sul posto, da un gruppo di attivisti contro le violenze sugli animali giunto da Milano.

Attivisti che hanno segnalato anche alcune anomalie presenti nello stesso mercato . «In particolare – spiegano – i conigli e le galline posti in vendita erano collocati in gabbie un po’ affollate e le loro zampe poggiavano direttamente sulle grate, senza un pannello di base nella parte inferiore delle gabbie. Un documento di autoregolamentazione del mercato risalente al 2016 e approvato a seguito di alcuni blitz della Lav di Bergamo prevede che vengano rispettati certi criteri per la tutela degli animali posti in vendita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA