Bloccata su un versante impervio al buio Ragazza 26enne portata in salvo

Bloccata su un versante impervio al buio
Ragazza 26enne portata in salvo

Intervento del Soccorso alpino nella serata di martedì 2 marzo. La giovane si era persa con il buio sul sentiero che da Poscante va al Monte di Nese. È stata rintracciata e salvato era in un luogo molto impervio.

Si era persa lungo il sentiero 531B, che va da Poscante a Filaressa - Monte di Nese: disavventura finita bene nella serata di martedì 2 marzo per una ragazza di 26 anni, residente in zona.

La Centrale ha allertato intorno alle 18 il Soccorso alpino, VI Delegazione Orobica, Stazioni di Media Valle Seriana e Valle Imagna, e i Vigili del fuoco. Attraverso le indicazioni ottenute per mezzo delle coordinate geografiche, i soccorritori del Cnsas (Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico) l’hanno individuata e raggiunta.

La ragazza è illesa ma si trovava in una zona molto impervia, in località Filaressa. Per raggiungerla sono state effettuate un paio di calate; l’hanno infine messa in sicurezza e portata sul sentiero. L’intervento è terminato poco dopo le 21:30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA