Bergamo e «movida» notturna Chiusura anticipata per  5 locali

Bergamo e «movida» notturna
Chiusura anticipata per 5 locali

Il Comune ha sostanzialmente confermato il perimetro dei locali sottoposti a ordinanza di restrizione. Chiusura anticipata (a mezzanotte e mezza) per cinque nuovi esercizi commerciali che sono stati sanzionati più volte in questi mesi.

L’estate sta arrivando e il Comune di Bergamo interviene per regolare la «movida» notturna in Città aggiornando accordi e restrizioni vigenti fino a questo momento. Ecco il comunicato diffuso dall’amministrazione: «Abbiamo valutato con attenzione, confrontandoci con le associazioni di categoria di Ascom e Confesercenti, le situazioni di molti locali in città che negli ultimi due anni erano stati sanzionati per comportamenti difformi dalle regole di civile convivenza e dalle previsioni del Regolamento di Polizia Urbana - spiega l’Amministrazione – Le decisioni a cui siamo giunti sono figlie di un’istruttoria attenta, nella quale gli esercizi coinvolti hanno inviato al Comune integrazioni e precisazioni sulla loro situazioni: in molti casi la documentazione ha consentito di escludere da provvedimenti restrittivi».

«Sono stati confermati quasi tutti gli accordi presi con il Comune di Bergamo dagli esercizi sottoposti a ordinanza, – continua il Comune di Bergamo – un riconoscimento da parte del Comune dell’impegno degli esercenti di Borgo Santa Caterina. Non ci sono grandissime novità, se non che vengono annullati due accordi che erano stati sottoscritti tra locali e Amministrazione (visto il permanere di situazioni di disturbo del vicinato e di mancata attuazione di quanto promesso) e l’estensione ad altri 5 esercizi della disposizione di chiusura alle 00.30. Si tratta di locali più volte sanzionati, segnalati dai residenti a più riprese e che hanno dimostrato di non essere in grado di ridurre rumori e schiamazzi, sia all’interno che all’esterno del locale».

«Pensiamo di aver dato attuazione equilibrata al regolamento – conclude l’Amministrazione – con l’obiettivo di tutelare le aree residenziali della città. Nell’estate 2018 saranno molti i luoghi di aggregazione e divertimento in città, dagli estivi assegnati dal bando del Comune di Bergamo a quelli degli spazi giovanili a quelli in spazi privati: pensiamo che sia possibile così alleggerire la pressione in aree particolarmente popolate della città, garantendo il diritto dei nostri concittadini a godersi le serate estive con musica ed eventi di qualità».

Nell’ordinanza è stato confermato l’accordo con i locali per la chiusura all’1.30. VIA SANT’ORSOLA/BORFURO/PICCININI
•Arri’s Bar srl - via Piccinini, 10
•Fopero sas di Fornaro Cristina & C. via Borfuro, 14/a ( Bar Elite)
VIA BORGO SANTA CATERINA
•Beer Garage, intestato a Ravasio Gioia – via Borgo Santa Caterina
•Doma Cafè, intestato a Doma Concept s.r.l. – via Borgo Santa Caterina,42
•Reefcafe’, intestato a Rebuzzi Luca, via via Borgo Santa Caterina, 25;
•Razsnc di Razmasa Dario e Davide (shake bar), via Borgo Santa Caterina, 28/b e 30/a.
•Crystal, intestato alla ditta Oldrati Marta, Via Borgo Santa Caterina, 20/A

Si applica l’ordinanza di apertura non prima delle 6 del mattino e di chiusura non dopo la mezzanotte e mezza con la possibilità di estensione fino all’1.30 di tutti i locali di Borgo Santa Caterina ad eccezione di cinque locali che invece non hanno nessuna limitazione :
-Da.Ni di Zanni Nicola sas – via Santa Caterina, 90/a
-Darma srl – via Santa Caterina, 62
-Ditta individuale Cereda Massimo – via Pitentino, 2 ( Bar Crocevia)
-Birrificio Via Priula di San Pellegrino Terme srl – via Pitentino, 2/e
-Ditta individuale Di Gaetano Giuliana – via Santa Caterina, 7

Ad altri due locali viene revocato l’accordo e quindi non potranno aprire prima delle 6 del mattino e chiudere non dopo le mezzonotte e mezza.
•Ditta individuale TapiaZurita Maria – via Previtali, 14 ( Bar Luna)
•Flaca sas di Latini Flavia & C. - via Borgo Santa Caterina, 34/b

Ci sono poi cinque nuovi locali soggetti a ordinanza di restrizione perchè negli ultimi mesi sono stati sanzionati più volte. Anche per questi la chiusura è stata fissata per mezzanotte e mezza (sempre con la possibilità di chiedere una deroga per l’1.30).
•La Cantina Compagnoni srl– via Ghislanzoni, 3
•Ditta individuale Luna TapiaSoledadCasilda – via Baschenis, 17 (Luna Nueva)
•Ditta individuale SeyamHani Mohamed Mahmoud – via Foro Boario, 7 ( Il Giardinetto)
•Ditta individuale VerdugaMoreira Betty Solanyer - via Oprandi, 20 (Cubo Cafè)
•Ditta individuale Tacchio Tiziana - via Sant’Orsola, 18/c ( Al diciotto)


© RIPRODUZIONE RISERVATA