«Boschetti e orti scolastici» Alla scoperta degli alberi

«Boschetti e orti scolastici»
Alla scoperta degli alberi

Prosegue il ciclo di incontri «Elementi agronomici, agricoli, ecologici, alimentari» organizzato dall’Orto Botanico di Bergamo all’interno del progetto «Boschetti e orti scolastici. Un nuovo modo di vivere il giardino e praticare l’insegnamento all’aperto». Si tratta di un progetto che vuole fornire uno strumento chiave per l’osservazione, la relazione e la comprensione della biodiversità e dei molti apporti tra uomo e natura.

Il boschetto scolastico è sia uno strumento didattico sia un nucleo di biodiversità autentico a bassa manutenzione e ad alta efficienza ecologica. È un modello che permette di applicare le metodologie di apprendimento «hands on», effettuare osservazioni dirette e scegliere in base alle esigenze scolastiche, registrare dati, immaginare, progettare, osservare i cambiamenti climatici, il calendario fenologico, il rapporto tra piante e animali, la bellezza delle forme e le regole della geometria delle piante, i rapporti tra pianta e pianta e altro ancora.

Giovedì 5 dicembre ospite sarà Elena Serughetti, naturalista e collaboratrice dell’Orto Botanico di Bergamo. Tema: «L’albero visto da dentro. Che cos’è una pianta? Come funziona? Sente? Comunica? Capiamo il loro funzionamento per trasmetterlo con creatività».

L’appuntamento è all’Orto Botanico di Bergamo «Lorenzo Rota», Sala Curò, piazza della Cittadella, Città Alta, dalle 17 alle 19. L’ingresso è gratuito.

Per info: http://ortobotanicodibergamo.it/boschetti-e-orti-scolastici-un-nuovo-modo-di-vivere-il-giardino-e-praticare-linsegnamento-allaperto/ oppure https://www.facebook.com/ortobotanicodibergamo/ E-mail: ortobotanico@comune.bg.it Tel: 035/286060.



© RIPRODUZIONE RISERVATA