Malore mentre lavora a Brescia: muore operaio bergamasco di 63 anni
I Carabinieri sul luogo dell’incidente mortale a Manerba (Foto by Giornale di Brescia)

Malore mentre lavora a Brescia: muore operaio bergamasco di 63 anni

Tragico malore sul lavoro attorno alle 9.30 di giovedì 1° aprile a Manerba, in provincia di Brescia. Un operaio di 63 anni, di Bergamo, è morto dopo essersi sentito male.

L’operaio era impegnato nei lavori di costruzione di una villa nella zona sopra porto Dusano quando, dalle prime informazioni, avrebbe avuto un malore che ha causato la caduta dell’uomo in un vano scale. Una tragica caduta che non gli ha lasciato scampo.

Il personale medico arrivato sul posto con l’elisoccorso non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. I Carabinieri e i funzionari dell’Ats sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA