Cantiere del parcheggio alla Fara
Il Comune prova a ridurre i rumori

Dopo le barriere antirumore, ecco il taglio degli orari dei lavori più impattanti: dalle 23 alle 21.

Cantiere del parcheggio alla Fara Il Comune prova a ridurre i rumori

I lavori più rumorosi dentro il cantiere del parcheggio alla Fara si faranno tra le 7 e le 21, anziché protrarsi fino alle 23, come previsto inizialmente. Palazzo Frizzoni fa un passetto indietro e garantisce due ore di tregua in più ai residenti. Il cantiere sarà comunque aperto dalle 6 alle 24 e potrà raggiungere gli 85 decibel, in deroga a quanto previsto dal regolamento comunale.

Arpa Lombardia ha scritto a Palazzo Frizzoni auspicando «un ripensamento del cronoprogramma, che abbia come obbiettivo la riduzione sensibile delle ore lavorate in periodo serale/notturno a maggior tutela e protezione della popolazione potenzialmente esposta». Un parere che non è vincolante ma di cui l’ente comunale deve tenere conto. E infatti è il Comune ad aver rivisto parzialmente gli orari del cantiere. E ad aver accordato con l’operatore privato (la Bergamo parcheggi) le modalità di mitigazione dei decibel. L’assessore Marco Brembilla non nasconde «che il cantiere di per sé sarà rumoroso» ma sottolinea quanto fatto dall’amministrazione per limitare i disagi.È il caso delle barriere antirumoreche verranno posate in zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA