Capriolo intrappolato a Longuelo Salvato con le reti: ora è libero

Capriolo intrappolato a Longuelo
Salvato con le reti: ora è libero

Il personale della Polizia provinciale ha catturato l’animale stendendo apposite reti lungo il percorso di transito dell’ungulato.

È rimasto intrappolato all’interno di un giardino nella zona collinare di Loreto/Longuelo (zona Croce Rossa). Un capriolo è stato salvato dalla Polizia provinciale nella mattinata di lunedì 8 aprile nel a Bergamo . L’animale, un esemplare maschio adulto, si è avventurato sulla collina ed è stato avvistato in due aree verdi private separate da una piccola roggia.

Il personale della Polizia provinciale ha catturato l’animale stendendo apposite reti lungo il percorso di transito dell’ungulato (utilizzate per evitare la sedazione e causare così meno traumi possibile all’animale). Successivamente, accertato il buono stato di salute, il capriolo è stato messo in sicurezza e trasportato in zona idonea alla liberazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA