Celadina, lite tra due gruppi di giovani Ventenne ruba un cellulare, arrestato

Celadina, lite tra due gruppi di giovani
Ventenne ruba un cellulare, arrestato

L’episodio è avvenuto nella serata di sabato 5 settembre intorno alla mezzanotte.

Una rissa tra due gruppi di giovani nata per futili motivi sul piazzale della Celadina, appena fuori al luna park, si è conclusa con l’arresto di un 20enne di origine marocchina e la denuncia di un altro ragazzo di 17 anni.

I due fanno parte di un gruppo di giovani che ha minacciato, spintonato e derubato del cellulare a un 18enne che si trovava nel parcheggio insieme ad altri coetanei. Il diverbio sarebbe nato per futili motivi.

I ragazzi dopo essersi impossessati del telefono sono poi scappati su un’auto insieme a una ragazza e un quarto giovane ancora in via di identificazione.

Una volante della Polizia li ha fermati poco distante e grazie alla localizzazione attivata sul telefonino rubato hanno recuperato la refurtiva.

Il 20enne è stato arrestato per rapina, il 17enne denunciato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA