Compri i regali di Natale on line? Ecco cosa non dimenticare mai

Compri i regali di Natale on line?
Ecco cosa non dimenticare mai

Stai pensando di acquistare qualche regalo di Natale on line? Da diversi anni le feste rappresentano il picco dello shopping digitale e quindi qualche tutela non è male.

A ricordarlo è anche l’Unione Nazionale Consumatori: bisogna prestare attenzione alle condizioni d’acquisto, alla reale convenienza del prodotto, alle condizioni di pagamento e di spedizione. Per comprare i regali di Natale senza disagi e malumori.

La tempistica è fondamentale per acquistare i regali di Natale on line, per essere certi che arrivino in tempo, anche se ormai i migliori siti di e-commerce si sono attrezzati per consegne in tempi record. L’importante è leggere bene le condizioni di acquisto, valutando prima di cliccare anche l’eventuale maggiorazione di prezzo per una consegna last minute.

La scelta del metodo di pagamento è fondamentale, così come l’affidabilità del sito: acquistate solo su siti ad alto standard protetti da sistemi di sicurezza internazionali e preferite i portali che hanno una certificazioni o un marchio di qualità. Inoltre date un’occhiata alla pagina dei contatti, verificando se sono facilmente rintracciabili e riportano una sede fisica e un numero di telefono attivo.

E infine: non fatevi prendere dalla fretta e valutate la reale convenienza del prodotto: confrontate le varie offerte prima di procedere all’acquisto, cercando anche in Rete maggiori dettagli sui prodotti/servizi o la reputazione del venditore. Meglio diffidare dalle offerte particolarmente vantaggiose, e comunque verificate sempre che sia ttuto regolare e leggete i pareri di altri acquirenti nei forum di discussione.

Infine il contratto: leggete le condizioni di vendita, i tempi di consegna, le garanzie e i diritto di recesso. Stampatene una copia da conservare, così come controllate il prezzo finale del prodotto o servizio comprensivo di spese di spedizione e altri costi aggiuntivi (è illegittima la maggiorazione per l’uso della carta di credito). Trasmettete i dati economici solo quando sono rispettate le condizioni di sicurezza e non comunicate mai i riferimenti o altri dati personali via email.

E se c’è qualcosa che non va? Ricordate che anche comprando online vale il diritto di recesso, da esercitare entro 14 giorni dalla data di consegna del prodotto o dalla sottoscrizione del contratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA