Con Mantegna alla scoperta della Corte di Mantova

Con Mantegna alla scoperta
della Corte di Mantova

Prosegue l’iniziativa «Intorno a Mantegna» promossa dall’Associazione Guide Giacomo Carrara con il secondo appuntamento fissato per martedì 26 marzo alle 17,30 in Sala Galmozzi, in via Tasso a Bergamo, con l’intervento di Maria Emanuela Crippa dedicato al tema: «Prove di collezionismo da Mantegna a Isabella d’Este tra passione archeologia».

L’iniziativa vuole offrire gratuitamente al pubblico, come avvenuto l’anno passato con il ciclo su Raffaello, una serie di appuntamenti dal titolo «Intorno a Mantegna» volti a conoscere la storia, l’arte, i luoghi della Corte di Mantova ai tempi di Mantegna. La città gonzaghesca verrà presentata come scrigno di arte, tesori, antichità e come crocevia di molti protagonisti del Rinascimento storico e politico.

Il ciclo di incontro è stato organizzato in occasione della scoperta di un dipinto autografo di Mantegna nel patrimonio dell’Accademia Carrara e della mostra che lo vedrà protagonista presso il Museo cittadino nell’aprile 2019.

L’Associazione Guide ha costruito il percorso con un taglio rigoroso, a garanzia dei contenuti, e allo stesso tempo piacevole nell’intento di abbracciare un pubblico quanto più ampio possibile. La partecipazione è libera e senza prenotazione.

Per maggiori informazioni www.lacarrara.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA