Controlli negli aeroporti e nelle stazioni Ecco le decisioni per chi viaggia

Controlli negli aeroporti e nelle stazioni
Ecco le decisioni per chi viaggia

Controlli nelle stazioni, negli aeroporti e lungo le strade della Lombardia e delle 14 province interessate dal decreto. È questo uno dei punti della direttiva ai prefetti diramata dal Viminale per un’applicazione «uniforme e concordata» delle norme contenute nel nuovo decreto relativo alle misure per contrastare il coronavirus.

Il provvedimento prevede anche che i cittadini in viaggio nelle «zone di sicurezza» facciano un’autocertificazione per spiegare le «comprovate esigenze» lavorative, di salute o le situazioni di necessità alla base degli spostamenti.

Nel frattempo Wizzair, compagnia low cost ungherese, ha annunciato la sospensione di tutti i voli verso Milano, Treviso e Bergamo, zone fortemente interessate dall’epidemia di coronavirus. Come riferiscono i media serbi, l’aeroporto di Budapest ha fatto sapere da parte sua che da lunedì non saranno accettati voli da quelle tre città italiane.


© RIPRODUZIONE RISERVATA