Francesca Valla presenta il suo libro

Francesca Valla
presenta il suo libro

Giovedì 3 ottobre alle ore 18.00 presso la Libreria Legami (Largo Nicolò Rezzara 4, Bergamo) è in programma la presentazione del libro «Libera i talenti del tuo bambino» di Francesca Valla. Dialogherà com la giornalista Cristina Parodi.

«Questo libro nasce perché credo nei bambini: sono la mia fonte di ispirazione, di crescita. Grazie a loro, ogni giorno capisco cosa fare per educarli nella mia professione di insegnante. Attraverso la mia vita con loro ho capito cosa significa essere unici». La bergamasca d’adozione Francesca Valla è in libreria con «Libera i talenti del tuo bambino», edito da Sperling & Kupfer, un inno alla bellezza dell’infanzia e al valore irripetibile di ciascun bambino: «Dentro ognuno di noi ci sono uno o più talenti. Sempre unici e speciali, perché ogni bambino è diverso e irripetibile. Pieno di risorse e doti, ma anche di fatiche e zone d’ombra da esplorare: la famiglia, così come il mondo dell’educazione, devono partire da qui».

Dopo cinque manuali di educazione, la scrittrice, ma anche insegnante, esperta di educazione genitoriale e diventata famosa al pubblico con la trasmissione tv «Sos Tata», punta ora a un saggio educativo che permetta di riflettere su come valorizzare ogni unicità: «I talenti che attribuiamo ai nostri figli spesso li ingabbiano, diventano un condizionamento: ecco perché è necessario non riversare su di loro le nostre aspettative, le nostre proiezioni, per non forzare i ragazzi, non farli sentire giudicati, anche solo con uno sguardo, un silenzio».

Ma cosa sono i talenti? «Sono la bellezza di ciascuno, il sentirsi speciale e unico. Anche abbracciare può essere un talento, raccontare emozioni. Noi adulti dobbiamo saper riconoscere i talenti e permettere che crescano con i bambini stessi, che sono da ascoltare in maniera attiva e attenta». Come? «Allineandoci ai loro sogni, che non sono per forza nostri». Nel libro approfondimenti pedagogici, numerose le storie reali su cui riflettere: «Hanno attraversato i miei trent’anni di vita con i più piccoli, hanno lasciato traccia come madre ed educatrice, per bambini e adulti».

Utili dieci passi alla scoperta di un bambino: dall’ascolto attivo alla negazione del giudizio, dal rispetto alla fiducia fino all’empatia, senza mai dimenticare la «dimensione del bambino, ma anche il nostro passato di bambini, per capire meglio i genitori che siamo» continua Francesca Valla. Un libro (i diritti sono stati acquistati anche in Spagna) che è un percorso dove genitori e figli si prendono per mano, in un rapporto autentico e sereno, ricco di stimoli ma anche di silenzi, prezioso valore di un’educazione emotiva. «Mia figlia mi ha chiesto qual è il suo talento – commenta Valla -. Le ho risposto come ho fatto con altri bambini, ma anche genitori: solo una persona può saperlo. E quella persona è la stessa che lo chiede e che deve scavare dentro di sé, con il nostro aiuto, per scoprire la sua preziosa unicità».

Tutti gli appuntamenti di giovedì 3 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA