Su L’Eco l’intervista a Harari: «Covid, continuiamo con le precauzioni»

Sergio Harari, direttore dell’unità operativa di Pneumologia dell’ospedale San Giuseppe MultiMedica di Milano: «I numeri dei contagi sono ancora molto alti, sottostimati rispetto al dato reale. Giusto mantenere le mascherine al chiuso».

Su L’Eco l’intervista a Harari: «Covid, continuiamo con le precauzioni»
Secondo l’esperto è ragionevole continuare ad utilizzare mascherine e precauzioni negli ambienti al chiuso
(Foto di Foto Colleoni)

«I numeri dei contagi sono ancora molto alti, direi anche sottostimati rispetto al dato reale perché il virus continua a circolare e molti si affidano a test antigenici in autonomia. Non sempre tutti i positivi vengono necessariamente registrati. I vaccini stanno limitando i danni di una malattia diventata endemica». Sergio Harari, direttore dell’unità operativa di Pneumologia dell’ospedale San Giuseppe MultiMedica di Milano e professore di Medicina interna all’Università Statale di Milano, analizza ad ampio raggio i temi del momento: vaccini, varianti, misure di contenimento del virus, comportamenti e parametri epidemiologici che vanno valutati tenendo conto anche degli effetti a lungo termine del Covid, che impattano sulla salute collettiva e sulle risorse del Servizio sanitario nazionale.

Leggi tutta l’intervista sulla copia digitale de L'Eco di Bergamo del 3 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA