Covid in Lombardia: 1.975 nuovi positivi, a Bergamo +71 casi.  Oltre 38 mila  tamponi, ricoveri ancora in diminuzione

Covid in Lombardia: 1.975 nuovi positivi, a Bergamo +71 casi. Oltre 38 mila tamponi, ricoveri ancora in diminuzione

I dati regionali nel report di martedì 13 aprile. Il rapporto positivi/tamponi è del 5.1%. Le vittime sono 94.

A fronte di 38.490 tamponi effettuati, sono 1.975 i nuovi positivi al coronavirus (5,1%) in Lombardia. In provincia di Bergamo i nuovi casi registrati sono 71. È quanto si legge nel report regionale del 13 aprile. Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-24, per un totale di 787) e nei reparti (-36, in totale 5.727), mentre i guariti/dimessi sono 3.227, per un totale di 666.635 da inizio pandemia. Le vittime sul territorio lombardo sono 94, per un totale di 31.909 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Ieri, a fronte di 19.022 tamponi effettuati, in Lombardia si erano registrati 997 nuovi positivi (5,2%) e 62 vittime. Per quanto riguarda le province, 506 casi sono stati segnalati a Milano, di cui 208 in città, 457 a Varese, 226 a Como, 160 a Monza, 136 a Brescia, 118 a Mantova, 86 a Cremona, 85 a Pavia, 71 a Bergamo, 44 a Lecco, 40 a Lodi e 10 a Sondrio.

I dati di oggi:

- i tamponi effettuati: 38.490 (di cui 20.528 molecolari e 17.962 antigenici) totale complessivo: 8.722.842

- i nuovi casi positivi: 1.975 (di cui 62 «debolmente positivi’)

- i guariti/dimessi totale complessivo: 666.635 (+3.227), di cui 4.954 dimessi e 661.681 guariti

- in terapia intensiva: (-24)

- i ricoverati non in terapia intensiva: 5.727 (-36)

- i decessi, totale complessivo: 31.909 (+94)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 506 di cui 208 a Milano città;

Bergamo: 71;

Brescia: 136;

Como: 226;

Cremona: 86;

Lecco: 44;

Lodi: 40;

Mantova: 118;

Monza e Brianza: 160;

Pavia: 85;

Sondrio: 10;

Varese: 457.


© RIPRODUZIONE RISERVATA