Dalmine, 23enne positivo all’alcol test   Scappa con la scusa di fare pipì: preso
Un controllo della polstrada

Dalmine, 23enne positivo all’alcol test

Scappa con la scusa di fare pipì: preso

Tra i controllati della notte tra venerdì e sabato anche un ragazzo che preso dal panico ha tentato di fuggire a piedi.

Un ragazzo di 23 anni, dopo aver effettuato la prima prova che evidenziava un tasso alcolemico di 1,63 g/l, con la scusa di fare pipì si è messo a correre dandosi precipitosamente alla fuga. È stato inseguito ed è caduto, ferendosi alla fronte dopodiché si è consegnato agli agenti (è stato medicato sul posto dalla dottoressa Violante). La patente gli è stata ritirata ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, con la decurtazione di 10 punti.

I controlli sono stati effettuati dalla polizia stradale di Bergamo e Treviglio, coordinate dal vice comandante Paolo Tosi,Sono state controllate complessivamente 16 auto e 23 persone, ritirate 7 patenti e decurtati 85 punti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA