Droga in tasca, scappa dalla polizia Inseguimento e arresto in via Pignolo

Droga in tasca, scappa dalla polizia
Inseguimento e arresto in via Pignolo

Aveva sostanze stupefacenti addosso e guidava un motorino con targa irregolare: la polizia locale ha arrestato mercoledì sera per questi motivi un 31enne, al termine di un inseguimento iniziato in via Rubini e conclusosi nell’androne di un palazzo di via Pignolo.

L’uomo aveva eluso poco prima un controllo disposto dagli agenti del Comune di Bergamo: accompagnato al Comando di via Coghetti, è stato trovato in possesso di pochi grammi di hashish e di 5 dosi di cocaina, immediatamente sequestrate insieme a 180 euro in banconote di piccolo taglio e due telefoni cellulari.

Sequestrato anche il motorino, ora sottoposto a fermo di un mese: la targa risultava tra l’altro sospesa e appartenente a un altro ciclomotore.Processato per direttissima, giovedì mattina è stato convalidato l’arresto e portato nel carcere del Gleno in attesa dell’udienza fissata per il prossimo 13 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA