Emozioni al Creberg Il ritorno di Elisa

Emozioni al Creberg
Il ritorno di Elisa

Elisa torna intima e sincera, spiazzante e poetica, con «Diari aperti», il nuovo album uscito ottobre scorso per «Island Records». Undici tracce, tutte in italiano, che sono anche undici fotogrammi della sua vita, racconti e ricordi ripresi e rivestiti di musica, pagine reali (scritte, disegnate, a volte pasticciate) di quaderni e agende che fin da bambina hanno accompagnato la sua vita e raccolto i suoi pensieri.

Cantante, autrice, polistrumentista e produttrice multiplatino, in «Diari aperti» c’è tutta Elisa, quella di ieri e quella di oggi, che si apre al suo pubblico in maniera calda e diretta. In oltre vent’anni di carriera l’artista ha saputo essere un punto di riferimento per la musica italiana (innumerevoli le certificazioni, tra cui un Disco di diamante, la vittoria a Sanremo nel 2001, la Targa Tenco per il suo album d’esordio «Pipes & Flowers», tour internazionali di successo, la collaborazione con Morricone nel brano «Ancora qui» per il film «Django Unchained» diretto da Quentin Tarantino) e ora torna sulla scena discografica con un album che è un insieme di suoni originali studiati con cura sartoriale, che mette in evidenza la sua straordinaria musicalità vocale, e testi limpidi che hanno in sé le sonorità di versi mai banali.

In teatro anche il 27 aprile e il 30 maggio.

L’appuntamento è al Bergamo Creberg Teatro, in via Pizzo della Presolana 7. Orario d’ inizio: 21. Per ulteriori informazioni: www.crebergteatrobergamo.it Telefono: 035/ 343.434. Email: biglietteria@crebergteatrobergamo.it

Tutti gli appuntamenti di venerdì 26 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA In collaborazione con Bergamo Avvenimenti