Eritreo scomparso da tre giorni Trovato a Zanica grazie a un lettore

Eritreo scomparso da tre giorni
Trovato a Zanica grazie a un lettore

L’uomo, di 71 anni, era scomparso giovedì 31 maggio, dall’abitazione del figlio in via Ruggeri da Stabello a Bergamo.

È stato ritrovato a Zanica, Yohannes Weldu, 71enne di origini eritrea. I famigliari avevano lanciato l’allarme per la sua scomparsa: aveva lasciato casa del figlio per una passeggiata giovedì 31 maggio e non era più rientrato. L’uomo, che abitava in via Ruggeri da Stabello, era uscito per andare a Messa nella parrocchia di Sant’Antonio. I famigliari, preoccupati, non vedendolo rientrare, si sono rivolti alle Forze dell’ordine che hanno diramato la denuncia di scomparsa e avviato le ricerche. Dopo la segnalazione sul sito de L’Eco di Bergamo nel pomeriggio del 2 giugno, un lettore ha riconosciuto lo scomparso grazie alla foto e ha chiamato dicendo di aver visto il signor Weldu a Zanica. E in effetti non si è sbagliato: immediata l’azione delle forze dell’ordine e in serata la telefonata del figlio del 71enne con la bella notizia del ritrovamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA