Esplosione in volo, il  video dei passeggeri Il papà del pilota: «In attesa a Mogadiscio»
Un fotogramma del filmato

Esplosione in volo, il video dei passeggeri
Il papà del pilota: «In attesa a Mogadiscio»

Sul web un nuovo filmato girato con un telefonino racconta gli attimi di paura sul volo dopo l’esplosione sull’aereo della compagnia Daallo Airlines nei cieli della Somalia. Il papà di Riccardo Bonaldi: «Sta bene, la sua unica preoccupazione è quella di lasciare Mogadiscio».

Antonio Bonaldi, papà di Riccardo Bonaldi – giovane copilota bergamasco di 24 anni a bordo dell’Airbus A321 della compagnia somala Daallo Airlines che ha rischiato di precipitare dopo un esplosione a bordo – racconta: «Mio figlio sta bene, per quanto posso capire dalle scarse telefonate (non riusciamo a comunicare) e dai messaggi. L’unica sua preoccupazione è di poter lasciare presto Mogadiscio» . Il giovane bergamasco infatti è stato trattenuto a Mogadiscio per gli accertamenti del caso. Il governo nel frattempo ha spiegato che non si tratterebbe di un attentato, ma di un incidente: l’esplosione di una bombola di ossigeno.

Ecco il video di BergamoTv con l’audio del racconto del papà.

Nel frattempo la notizia ha fatto il giro del web e spunta un nuovo filmato girato a bordo del velivolo con un telefonino: le immagini mostrano quando i passeggeri hanno dovuto indossare le maschere dell’ossigeno. L’esplosione è avvenuta 7 minuti dopo che l’A321 della compagnia somala Daallo Airlines – tratta gestita dalla compagnia greca Hermes – ha lasciato la pista dell’aeroporto somalo Aden Adde. Immediata la decisione del comandante, di origine serba, e del bergamasco Riccardo Bonaldi di riportare a terra il velivolo con un atterraggio di emergenza, sempre a Mogadiscio, dove era partito alle 11,20 del mattino. Tre dei 74 passeggeri presenti sul volo sono rimasti feriti, uno è in gravi condizioni. Altre fonti raccontano di un corpo carbonizzato precipitato dopo essere stato risucchiato nel vuoto attraverso la falla aperta in cabina.

Di seguito il servizio del tg in cui si vedono le immagini girate dai passeggeri a bordo dell’aereo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA