Estivi, Sant’Agostino apre già il 1° maggio Bando della Trucca va deserto, da rifare
Spalto di Sant’Agostino

Estivi, Sant’Agostino apre già il 1° maggio
Bando della Trucca va deserto, da rifare

Aggiudicati anche lo spazio Goisis a Monterosso e lo spalto di San Michele.

Sono state aperte nei giorni scorsi le offerte per gli spazi estivi pervenute al Comune di Bergamo: conferma per Bergamo Alta, con la Comunità delle Botteghe del Centro Storico che si sono aggiudicate entrambi gli spazi di somministrazione del Parco di Sant’Agostino e dello spalto di San Michele. Già negli anni scorsi fu l’aggregazione dei commercianti di Bergamo Alta a gestire entrambe le aree: il programma 2019 ricalca grosso modo quello dell’anno scorso, con musica dal vivo ed eventi aggregativi lungo tutto l’arco dell’estate.

Apertura prevista il 1 maggio per lo Spalto di Sant’Agostino, in anticipo di qualche settimana rispetto agli anni scorsi. Altra novità è rappresentata dal fatto che tutti gli spazi chiuderanno non più scaglionati, ma tutti in blocco il prossimo 8 settembre.

Il Tassino Eventi e Nutopia si aggiudicano invece lo spazio antistante il parco Goisis di Monterosso con un programma fatto di musica dal vivo e legato a una particolare offerta enogastronomica, fatta anche di show cooking e degustazioni.

È invece andato deserto – come lo scorso anno - lo spazio della Trucca: il Comune di Bergamo è al lavoro su un bando pubblico più snello per la gestione dello spazio – anche in questo caso, come lo scorso anno – con l’obiettivo di assegnare comunque lo spazio nelle prossime settimane.

Nel dettaglio:
- parco Goisis – dal 25 maggio all’8 settembre
- spalto e parco di Sant’Agostino – dal 1 maggio all’8 settembre
- spalto di San Michele - dal 25 maggio all’8 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA